SICURI MAI

Vicini,

ma sicuri

mai.

Stranieri a queste braccia

ci estingueremo

oranti sonno e pace.

Densa scorre la cattiva luce

che affogherà

occhi ormai lontani.

Un brivido sotterrerà il cielo.

Sulle spoglie del pensiero

le polveri di un dolore,

caricatura di una verità

guardiana e fedele.

Gabriella Grande©, 2015 Riproduzione riservata

ph-constantine-gedal
Ph: Constantine Gedal

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...