Rivista “UT”, n°56, 2016, 10° anno

Chi sono io? Non riesco a vedermi senza di te. Non che tu mi vedessi bene, ma nella tua immagine deformata di me, così poco chiara, io potevo riconoscere i contorni non veramente miei. Per difetto della tua visione si acuiva la mia che ora, invece, si oscura come questa scatola. Ma è la mia […]

Continua a leggere