TACERE È SBAGLIATO

Vi sono momenti nella vita in cui tacere è sbagliato. La parola è guarigione. Il silenzio, invece,  lavora e scava voragini in cui vengono inghiottite tutte le nostre risorse. Gabriella Grande©    

Continua a leggere

È QUASI L’ORA DI VIVERE

  Ti ho visto in sella al tuo delirio d’amore inseguire il fantasma di un addio per riabilitarne il cuore    alla fine della corsa. Come lo zoccolo s’impasta di acqua e fango ad ostacolo vinto e perduto! Sarà uno strappo in cui ti infilerai come un ladro a riprenderti il tuo posto in quell’unica […]

Continua a leggere

SE NON CI FOSSERO DISTANZE

Se non ci fossero distanze! Me lo ripeto troppe volte per  non chiedermi cosa accadrebbe davvero se non ci fossero. Ho provato ad immaginarlo. Mi ha colto la vertigine di vedere sottratti i dialoghi di sguardi, la quiete delle cose viste in lontananza e di non poter più stare sulla riva di pagine meravigliose a […]

Continua a leggere

BRUCIA LA MIA PENA

Non hai neanche provato ad amarmi. Mi tiene alta un lampione mentre sputa le lacrime che non userai come polvere di fiori e stelle. Ma niente è vero, neanche questo silenzio in cui brucia la mia pena. Inseguo la tua ombra e dimentico di contare i passi. Non conoscerò mai il tempo del tuo andare. […]

Continua a leggere

IO CERCO VERITÀ

Io cerco verità nel ventre onnivoro del tempo. Perché, esclusa la verità,  si può creare  solo un orizzonte in cui sono possibili tutte le sfumature, allo scopo di giustificare tutto, al fine di garantire la convivenza e la tolleranza. Ma nel tentativo di svuotare l’arena, ci si ritrova solo con un’arena occupata, invece, dalle idee […]

Continua a leggere

IL MIO CREDO

Non è mai troppo tardi per niente, se non per scoraggiarsi. Io credo nel valore, io credo nell’unica forma di potere invincibile: la volontà. Io credo negli uomini che non si arrendono alle logiche di mercato, ed inseguono i propri sogni, fino in fondo…perché, prima o poi, li realizzano. Qualunque cosa riusciremo a fare nella […]

Continua a leggere

PIOVE SU TUTTO STANOTTE

Piove su tutto stanotte, ma niente si bagna come me, stanotte. Ho un cuore malato che non è stanco d’amare e dove va s’offre come se non ci fosse domani, come se non ci fossero muri su cui schiantarsi. E la pena è il rifiuto e la vergogna di aver amato uno sconosciuto che mai […]

Continua a leggere

UN “SUBLIME” RESISTE

Un “sublime” resiste al difficile senso dell’amore. Ma si abbandona stanco sui miei fianchi quando arriva la sera con il carico delle sue amarezze. Lo lascio lì a riposare finché non mi addormento anch’io. C’è pace nel restare così a scambiarci la notte.   Gabriella Grande, 2016  © Riproduzione riservata Ph: Katia Chausheva

Continua a leggere

LASCIAMI SOLA di Marcelle Sauvageot

Marcelle Sauvageot ci ha lasciato in eredità questa unica opera, breve come la sua esistenza e forte come la verità che in essa si è fatta carne viva, perfetta coalescenza di vita e scrittura. Un’opera autobiografica più volte risucchiata nell’oblio e poi riemersa: un fiume carsico le cui acque hanno conosciuto le oscure profondità della […]

Continua a leggere